La dieta del finocchio

La dieta del finocchio è depurativa ed è molto utile per sgonfiare la pancia, eliminare scorie, tossine ed aiuta a riassorbire i gas intestinali. I risultati sono mediamente due chili in due settimane, ma come sempre vi raccomandiamo massima attenzione e di farvi seguire da un medico.   Lunedì A colazione, una tazza di caffè d’orzo e un bicchiere di latte parzialmente scremato … Continua a leggere

Fiori di zucca fritti

Ecco la ricetta dei fiori di zucca fritti Ingredienti– una ventina circa di fiori di zucca– 150 gr di farina– 2 uova– 100 gr di acqua– sale– pepe– olio di semi Per preparare i fiori di zucca fritti inizate con il pulirli eliminando il gambo ed il pistillo. Togliete anche le parti spinose e una volta sciacquati lasciateli asciugare. Nel … Continua a leggere

Il tortano napoletano o ciambella rustica

Ecco la ricetta del tortano napoletano, una torta rustica tipica della Campania Ingredienti per la pasta– 1 kg di farina– 2 cubetti di lievito di birra– 100 gr di sugna – sale q.b.– pepe q.b. Ingredienti per il ripieno– 400 gr di formaggi misti– 400 gr di salame tipo napoli– 2 uova sode– sale q.b.– pepe q.b  ProcedimentoPer preparare il … Continua a leggere

Bomboloni alla crema

Ingredienti– 50 gr di lievito di birra – 200 ml di latte – 35 gr di zucchero – un pizzico di sale– 500 gr di farina– scorza di mezzo limone– una bustina di vanillina– 80 gr di burro – 5 tuorli di uova– zucchero a velo PreparazionePer preparare i bomboloni alla crema, fate sciogliere 50 gr di lievito di birra … Continua a leggere

La pizza chiena, specialità di Pasqua

La “pizza chiena” è una sorta di tipica focaccia napoletana che si prepara nel periodo pasquale, conosciuta anche come Torta Pasqualina   Ingredienti per la pizza– 700 gr di farina– 400 gr. di acqua– 1 cubo di lievito di birra– sale q.b.– un cucchiaio di olio Ingredienti il ripieno:– salame napoli a fette– formaggio tipo auricchio a fette– pecorino o … Continua a leggere

La pastiera napoletana ricetta originale della nonna

Da dove nasce la Pastiera napoletana? La leggenda vuole la sirena Partenope, creatrice di questa delizia, deriva probabilmente dalle feste pagane e dalle offerte votive del periodo primaverile. In particolare è legata al culto di Cerere le cui sacerdotesse portavano in processione l’uovo, simbolo di rinascita che passò nella tradizione cristiana. Ingredienti:– una confezione da 1 kg. di pasta frolla– gr. … Continua a leggere